1

 

 

L'U.N.I.T.A.L.S.I  NELLA  COMUNITÀ  DI  OSIO SOPRA

Nato  nel lontano 1951 nella ricorrenza dell’apparizione della Madonna di Lourdes (11 Febbraio), il Gruppo U.N.I.T.A.L.S.I di Osio Sopra (Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Italiani) iniziava l’attività il 1° Maggio successivo con il pellegrinaggio al Santuario di Caravaggio svolgendo il compito principale per cui era stato fondato, trasportare ed assistere gli infermi nei pellegrinaggi.

 

Attualmente siamo una ventina tra soci e simpatizzanti che in questi anni di attività hanno partecipato a:
- Pellegrinaggi a Santuario della Madonna di Lourdes;
- Pellegrinaggi a Santuario della Madonna di Loreto;
- Pellegrinaggi a Santuario della Madonna di Caravaggio;
- Pellegrinaggi al Santuario della Madonna delle Grazie di Ardesio;
- Pellegrinaggi al Santuario della Madonna dei Campi di Stezzano.

 

Proseguiamo nell’elencazione delle attività del Gruppo;
- Nel periodo natalizio facciamo visite a domicilio, negli ospedali e nelle Case di riposo per portare a chi soffre e a chi è solo la nostra solidarietà;
- Da Maggio a Settembre si svolgono nei paesi della Diocesi le “Giornate dell’Ammalato” alle quali siamo invitati a partecipare con i nostri Ammalati.
- Nel mese di agosto, durante la permanenza della Madonna della Scopa nella Chiesa Parrocchiale, in collaborazione con la Parrocchia e con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, organizziamo la nostra “Giornata dell’Ammalato”.

 

Alcuni dei nostri soci collaborano con l’Assessorato alle politiche sociali per il servizio di compagnia a domicilio ad anziani ed ammalati.

 

Tutte le attività sono programmate e discusse nelle riunioni che il Gruppo tiene presso l’Oratorio Maschile sotto la Responsabilità di Umberto Zucchetti e il sostegno dell’Assistente Spirituale Don Luca.

 

Il Gruppo, svolge anche attività di assistenza logistica a favore di ammalati, infortunati e bisognosi della nostra Comunità avendo a disposizione parecchi letti attrezzati per la lunga degenza (come quelli ospedalieri, acquistati con il generoso contributo dell'Amministrazione Comunale), oltre a carrozzine, comode, girelli per interno, stampelle e altro materiale sanitario donato dai cittadini (per la richiesta  rivolgersi a Tresoldi Mariuccia tel. 035 501043).

 

Purtroppo la consistenza numerica del nostro Gruppo è abbastanza ridotta, abbiamo bisogno di nuovi amici che condividano con noi lo spirito di solidarietà per le persone sofferenti.

 

 
Chi fosse interessato ad unirsi a noi, contatti il parroco Don Luca oppure Umberto Zucchetti al  n. 035 80 68 11.
 

 

ultima modifica:  20/07/2017
Risultato
  • 0
(0 valutazioni)