1

CHE COSA E' IL C.A.T.? (CLUB ALCOLOGICO TERRITORIALE)

Il C.A.T. è un'associazione privata e si definisce comunità multifamiliare dove si incontrano le famiglie con problemi alcolcorrelati.

 

Ci si incontra per parlare, discutere, scambiarsi idee e confrontarsi in uno spazio dove ognuno porta qualcosa di sè: la propria esperienza, il proprio punto di vista, i propri problemi ma anche le proprie gioie.
L'incontro con le famiglie non ha solo lo scopo di smettere di bere.
Al Club si cerca di modificare vecchi comportamenti, cercando di stabilire una migliore qualità di vita. Oggi i Club rappresentano uno dei modi più efficaci di protezione della salute dai rischi indotti dal consumo di alcolici.
Nel Club è importante l'approccio familiare: il cambiamento infatti non riguarda solo le persone con problemi alcolcorrelati, ma anche le loro famiglie. Parlandosi e confrontarsi, ci si mette in discussione per un cambiamento che parte sì dal club, ma che si costruisce giorno per giorno nella vita quotidiana.
L'aiuto del Club alla famiglia nasce dalla solidarietà, dalla comprensione, dall'amicizia e dal rapporto che si crea tra le famiglie.

 

Il servitore insegnante è a tutti gli effetti un membro del Club, con ruoli e responsabilità specifiche, condivide l'esperienza e si mette in discussione.
Il servitore insegnante deve saper stimolare e facilitare la discussione, non dice alle famiglie cosa devono onon devono fare o come comportarsi perchè loro trovino le seluzioni e le risposte più adatte alla loro vita. Anche se interviene poco direttamente, il servitore insegnante è sempre attento a quello che accade nel Club, quello che conta è la sua umanità e le emozioni che riesce a trasmettere.

Per crescere come  persona e come servitore insegnante ci si aggiorna frequentando la riunione che si svolge una volta al mese oltre ad andare settimanalmente al Club.

 

 

ultima modifica:  20/07/2017
Risultato
  • 0
(0 valutazioni)