1

il Piano di Governo del Territorio (PGT) è il nuovo strumento di pianificazione urbanistica comunale, introdotto dalla Legge Regionale 11-3-2005, n. 12.


Si articola in tre componenti fondamentali:

Il Documento di Piano: è lo strumento che identifica gli obiettivi ed esprime le strategie che servono a perseguire lo sviluppo economico e sociale, nell'ottica di una valorizzazione delle risorse ambientali, paesaggistiche e culturali. Ha validità quinquennale, e non ha effetti sul regime giuridico dei suoli.


Il Piano dei Servizi: è lo strumento per armonizzare gli insediamenti con il sistema dei servizi, per garantire la vivibilità e la qualità urbana della comunità locale, secondo un disegno di razionale distribuzione dei servizi per qualità, fruibilità e accessibilità. Non ha termini di validità, ed ha effetti sul regime giuridico dei suoli.


Il Piano delle Regole: è lo strumento che disciplina l'intero territorio comunale, a esclusione degli ambiti di trasformazione (individuati dal Documento di Piano e posti in esecuzione mediante piani attuativi).  Non ha termini di validità, ed ha effetti sul regime giuridico dei suoli.


 

ADOZIONE

APPROVAZIONE

PUBBLICAZIONE

VARPGT02 – VIGENTE

Del. CC 46/2018

Del. CC 17/2019

BURL 7 27/05/2020

VARPGT01 – ANNO 2014

Del. CC 9/2014

Del. CC 46/2014

BURL 22 27/05/2015

PGT ANNO 2012

Del. CC 55/2011

Del. CC 23/2012

BURL 51 12/02/2012

ultima modifica:  20/04/2022
Risultato
  • 4
(2 valutazioni)